Nuove case LignoAlp a Cavriago (RE)

LignoAlp Cavriago

LignoAlp Cavriago

Su invito di LignoAlp abbiamo visitato le case di Cavriago appena terminate. La tecnologia costruttiva è impiegata per il massimo delle prestazioni energetiche – 14 kWh/anno il livello di fabbisogno energetico dell’involucro. La scoperta che a metà dicembre il riscaldamento non è ancora in funzione chiarisce più di ogni calcolo il significato di apporto gratuito di calore esterno. La sensazione di confort interno è unica, anche con un carico termico e di umidità di decine di persone in un unico locale.

La ventilazione forzata con recupero di calore è completamente insonora ed è quasi un fruscio al massimo delle potenza. Il riscaldamento ambientale è fornito da pannelli radianti a parete – nei bagni è a pavimento. L’energia termica è fornita da una coppia di pompe di calore di 6 kW totali. I piani di cottura sono ad induzione.

icon_storage_ENL’energia elettrica è fornita da un impianto fotovoltaico di 5 kW connesso alla rete in modalità “scambio sul posto”. I residenti cercheranno di spingere la contemporaneità di produzione e consumo elettrico per aumentare ancora di più l’efficienza energetica generale.

Due mesi il tempo necessario per la progettazione – e solo due mesi per la costruzione – danno la misura delle proporzioni tra impegno concettuale ed alta standardizzazione della tecnologia costruttiva.

LignoAlp sezione lat.

LignoAlp sezione lat.

Informazioni su Marco Bonvini

Renewable energy entrepreneur. Marco Bonvini
Questa voce è stata pubblicata in case sostenibili, press e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...