Terma, Snam: privatizzazioni per finta

Secondo il Sole 24 Ore il piano del governo prevede il conferimento del 30% di Terna e dell’89% di Tag (il gasdotto che porta il metano russo in Italia attraverso l’Austria) nella società CdP Reti (controllata al 100% da CdP) assieme al 30% di Snam. Successivamente Cdp venderà fino a un massimo del 49% di CdP Reti. Gli interessati sono la società pubblica incumbent che controlla l’elettricità in Cina. In sostanza meno del 15% di Terna promette di essere “privatizzato” – alla Società statale cinese. Decisoni che passano molto lontano dal mercato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...