Sistemi di accumulo. Note alla nuova delibera AEEG 574/14

(da Greenstyle.it)

Pubblicata la delibera sui sistemi di accumulo, la 574/2014/R/EEL del 30 novembre 2014, disponibile qui. Come annunciato, i sistemi di accumulo sono considerati ai fini del dispacciamento come sistemi di generazione. Di seguito le novità di rilievo:

  • nuovi sistemi di accumulo richiedono una nuova domanda di connessione; il corrispettivo è determinato a forfait – in analogia alle richieste di connessione dei sistemi CAR [art. 38 ter];
  • la misura dell’energia scambiata dai sistemi di accumulo non è necessaria per sistemi di accumulo lato produzione [art. 5.4, definizione “lato produzione” art. 1 comma p)], cioè per accumuli effettuati a monte del contatore di misura – lato generatore;
  • per impianti in SSP (scambio sul posto) non è necessario effettuare la misura dell’energia scambiata dal sistema di accumulo [in sostanza i prelievi sono tariffati già inclusivi degli oneri [art. 7.1];
  • sarà effettuato un censimento dei sistemi di accumulo per i quali è già stata presentata domanda di connessione, “in quanto presuntivamente non possiedono i requisiti tecnici definiti dalle future varianti alle Norme CEI 0-16 e CEI 0-21, al fine di verificare l’impatto sul sistema e di valutare la possibilità di avviare un conseguente processo di adeguamento o sostituzione” [ultimo par. premessa: RITENUTO OPPORTUNO].

Purtroppo, quest’ultima disposizione sospende l’immissione sul mercato di nuovi prodotti, come già segnalato in precedenza. In pratica, i sistemi di inverter con caricabatteria integrato dovranno impedire la carica dei sistemi dalla rete al fine evitare l’arbitraggio tra prelievi in fasce a tariffa ridotta per consumi in fasce a tariffa di punta. Ma le caratteristiche dei sistemi sono ancora in via di definizione dal comitato tecnico che determinerà le nuove edizioni delle CEI 0-16 e CEI 0-21.

Informazioni su Marco Bonvini

Renewable energy entrepreneur. Marco Bonvini
Questa voce è stata pubblicata in Leggi, sistema e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...