Colonnine ricarica auto elettriche: panoramica prodotti

[31-03-2017]. Abbiamo anticipato qui sull’obbigo di installazione di colonnine ricarica auto elettriche da fine 2017.

Di seguito una panoramica dei prodotti di maggior fama disponibili per uso pubblico.

ABB

ABB offre una gamma completa di colonnine per tutte le esigenze, esposte in ordine di complessità crescente.

ABB-colonnine-Evcu-colori-1La gamma EVCu comprende colonnine mono o bifacciali per la ricarica in AC di uno e due veicoli con potenza di 3,7 kW (ricarica lenta da 3 a 6 ore) e 22 kW (ricarica medio-rapida da 30 min a 1 ora).

Per le bifacciali le potenze totali raddoppiano e sono disponibili per ciascun veicolo.

Le colonnine sono dotate di contatore energia, lettore RFID per il riconoscimento dell’utente, comunicazione via LAN con il centro di gestione.

Le EVCu operano secondo il modo 3 di ricarica – la modalità che garantisce standard di sicurezza e di comunicazione adatto a luoghi pubblici.

ABB-colonnine-Evcu-schema-1

(da catalogo ABB)

Le colonnine sono dotate dei tre formati di connettore inclusi nella norma IEC 62196-2: tipo 1, tipo 2 e tipo 3C. Per i veicoli minori dotati di presa Schuko è necessaria una modifica da effettuare a cura di un tecnico.

ABB-colonnine-Evcu-connettori

(da catalogo ABB)

 

La gamma EvCu è adatta ad un ampio spettro di clienti: flotte aziendali, parcheggi centri commerciali, uffici, centri logistici, hotel, parcheggi condominiali. Le opzioni di controllo vanno dal semplice monitoraggio dei tempi di ricarica al ciclo completo di fatturazione.

La gamma Terra comprende le colonnine adatte alla ricarica veloce secondo qualunque tecnologia – in corrente continua (standard ChadeMo supportato dalle case automobilistiche giapponesi) ed alternata (standard CCS supportato dalle case tedesche).

ABB-colonnine-Terra-gamma-1.jpg

Le colonnine ricaricano a 22 kW o 43 kW in modo 3 in corrente alternata e a 50kW in modo 4 in corrente continua.

La gamma Terra è adatta principalmente a stazioni di ricarica commerciali che operano diverse ore al giorno.

Schneider Electric

Le colonnine Schneider coprono tutta la gamma di applicazioni, al pari di ABB. Le colonnine sono disponibili anche per l’acquisto on-line (-> qui) e attraverso distributori di materiale elettrico.

RWE

La tedesca RWE non distribuisce direttamente in Italia, ma tramite system integrator.

 

Requisiti per l’installazione

L’installazione delle colonnine richiede in spazi pubblici richiede una connessione alla rete di almeno 30 kW in partenza da un POD dedicato – per motivi fiscali e di contabilità. Può essere necessaria una pratica autorizzativa urbanistica nel caso l’infrastruttura attraversi spazi pubblici.

Per maggiori informazioni e preventivi potete contattarci qui.

 

Informazioni su Marco Bonvini

Renewable energy entrepreneur. Marco Bonvini
Questa voce è stata pubblicata in press. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...