I Certificati Bianchi (TEE), anche per il fotovoltaico

I certificati bianchi, anche noti come “Titoli di Efficienza Energetica” (TEE), sono titoli negoziabili che certificano il conseguimento di risparmi energetici negli usi finali di energia attraverso interventi e progetti di incremento di efficienza energetica [fonte GSE]. Una sintesi del meccanismo di funzionamento è disponibile – > qui [pdf] dal sito del GSE.

Un certificato equivale al risparmio di una tonnellata equivalente di petrolio (TEP) che, per i consumi elettrici, è posto convenzionalmente pari a 5.347,59 kWh. Anche impianti fotovoltaici fino a 20 kW possono beneficiare per cinque anni dei ricavi dalla vendita di certificati al GSE.

Per esempio, un impianto da 20 kW che produce mediamente 24.000 kWh/anno può beneficiare dei ricavi dalla vendita di 4 certificati all’anno. Il prezzo dei certificati è pubblicato dal GSE [qui -> il prezzo aggiornato]. Il 27-04-2017 il prezzo medio ponderato era di 237,66 Euro. Se il prezzo rimanesse costante tutto l’anno il ricavo lordo da produzione fotovoltaica equivarrebbe ad oltre 800,00 Euro.

Segui il video di EDIN Srl  per una spiegazione del meccanismo e contattaci -> qui per un preventivo sulla gestione dei certificati e per maggiori informazioni.

Informazioni su Marco Bonvini

Renewable energy entrepreneur. Marco Bonvini
Questa voce è stata pubblicata in press e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...